Laerru

Avvocato campano arrestato a Sassari

Un avvocato penalista di Aversa (Caserta), Giuseppe Stabile, 52 anni, condannato a 11 anni di reclusione per la partecipazione e il concorso esterno a due associazioni camorristiche responsabili tra l'altro di omicidi ed estorsioni, è stato arrestato dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Sassari. I militari l'hanno rintracciato nell'abitazione in cui aveva trovato riparo dal 22 dicembre, quando aveva fatto perdere le proprie tracce dopo essere evaso dagli arresti domiciliari. I carabinieri hanno eseguito l'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Corte d'assise d'appello di Napoli. Il penalista campano era stato condannato per aver usato strumentalmente le sue funzioni di avvocato difensore, intrattenendo rapporti non solo professionali con i clan Aversano e Marrazzo. Tra gli episodi a lui contestati c'è anche l'evasione del capoclan Vincenzo Marrazzo dalla casa lavoro di Cagliari, tra il 24 e il 25 maggio 2008.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie